Crea sito
Travel

LAGO DI GARDA: SPUNTI PER UN WEEKEND ROMANTICO E DOGFRIENDLY

Il weekend di cui vi parlerò in questo post è frutto di una meravigliosa sorpresa da parte di mio marito per il nostro ottavo anniversario di matrimonio, voglio credere che ci siano ancora uomini romantici come il mio sulla faccia della terra, in caso contrario, ometti, qui trovate qualche spunto per organizzare qualcosa di speciale per la vostra dolce metà. 

Inizia tutto da una valigia preparata frettolosamente e senza sapere la meta, perchè l’unica indicazione di mio marito è stata di portare un vestito elegante e un costume. Arya, la nostra cagnolona, è stata più felice che mai di saltare in auto verso chissà che destinazione, ma per lei, in fondo, l’importante è stare con noi.

Dopo un viaggio non troppo lungo prendiamo lo sbocco Sirmione, ancora qualche km e arriviamo a un casale con un grande cancello “Casale del Sole Garda“; ad accoglierci ci sono Gianfranco e Belen con il loro cagnolone, ci mostrano orgogliosi la loro oasi di pace piena di verde e chiacchieriamo un pò davanti a un caffè ‘fresco’ di moka. Arya si sente già a casa. La camera che ci hanno riservato è spaziosissima e pulita, per non parlare del bagno! In un attimo indossiamo il costume e via che corriamo a rilassarci nell’enorme piscina solo nostra. Arya per stavolta ha dovuto trattenere il suo istinto di lanciarcisi a bomba e ci aspetta pazientemente seduta sotto al gazebo della piscina. 

Sul far della sera io e Arya ci mettiamo in tiro su istruzione di mio marito e partiamo verso il lungolago di Sirmione. Dopo una breve passeggiata, arriviamo davanti a un molo dove ci aspetta una barca ‘Bertoldi Boats‘. Lo guardo incredula. ‘Dobbiamo salire qui? Arya può?’ lui con un sorriso mi dice solo ‘non preoccuparti di nulla’. In un attimo siamo tutti e tre sulla barca (non ho idea di come abbiano sollevato Arya i ragazzi del personale, ma sono stati gentilissimi e davvero disponibilissimi nonostante il peso del nostro bisonte). Il resto è magico e difficile da descrivere. Troppa la bellezza che i miei occhi hanno ammirato. Osservare il lago e i suoi scorci migliori al tramonto abbracciati, con un bicchiere di prosecco è stato davvero romantico. Il cielo è esploso di rosso e arancione colorando l’acqua, si sentivano solo gli uccellini e la musica in sottofondo della barca; è stato un tramonto mozzafiato. Arya, come sempre, è dovuta entrare in scena, sedendosi accanto a noi sul divanetto ad ammirare il panorama e far sventolare le sue orecchie dalla brezza. Siamo scesi quasi a malincuore a pochi passi dal ristorante che ci avrebbe ospitato per la cena. 

Una passeggiata mano nella mano e siamo già al ristorante Essentia. Il panorama è spettacolare per la vista che offre, siamo sulla punta di Sirmione. Faccio un bel respiro e riempio gli occhi di nuovi colori, il rosa si è appropriato del cielo. Il cameriere ci accompagna al nostro tavolo, ci fa scegliere il vino e in poco si susseguono le portate. Piatti curati, belli sia alla vista che al palato. Noi parliamo, tanto, come abbiamo sempre fatto, di quello che è stato, di come questi otto anni siano stati belli anche nelle difficoltà, di come sia cambiata la nostra vita nell’ultimo anno e di quanto probabilmente ancora cambierà. Il dolce, davvero eccezionale, interrompe i pensieri e ci accompagna con un sorriso a fine cena. 

Il mattino seguente al risveglio ci aspetta una colazione meravigliosamente abbondante. Un tavolo pieno di croissant, torte, yogurt, succhi, uova, salumi.. e un profumo di caffè invade tutta la stanza.

Ci concediamo ancora un pò di relax in piscina prima di fare il check out, finché non arriva l’ora dei saluti che si concludono con qualche abbraccio e la promessa di rivederci presto per quanto siamo stati bene in questo B&B.

La nostra giornata prosegue a Borghetto sul Mincio, un villaggio di mulini davvero suggestivo, tantissimi negozietti tipici e ristoranti davvero belli! Ci siamo fermati per un aperitivo al caffè Visconti  su un terrazzino con vista. Ci siamo riparati dal caldo e Arya ha ricevuto un sacco di premi col musino da disperata che ha imparato a sfoggiare per far leva sugli animi umani. Ecco le prove.

 

Nel pomeriggio ci siamo spostati, visto il caldo tremendo, sulla spiaggia di Braccobaldo dove i cani hanno anche il permesso di balneazione. Arya ha nuotato un sacco e poi ci siamo tutti addormentati sotto all’ombrellone. La cosa bella è che anche Arya aveva la sua sdraio, e da principessa che è di certo non poteva dormire sui sassi! 

Potrei stare ore a raccontarvi di quanto ci siamo divertiti, di quanto io sia grata di avere una famiglia così bella, ma concludo qui, lasciandovi in fondo all’articolo tutti i contatti e link dei posti di cui vi ho parlato, sperando possano esservi utili per passare del tempo con le persone a cui volete bene! 

Chiamatelo clan, chiamatela rete sociale, chiamatela tribù, chiamatela famiglia. Comunque la chiamiate, chiunque siate, ne avete bisogno.
(Jane Howard)

DOVE DORMIRE:

Casale del Sole Garda a pochi passi da Peschiera del Garda e Sirmione, per info e contatti clicca QUI

GITA IN BARCA:

Bertoldi Boats sono disponibilissimi e non hanno problemi a trasportare anche cani di grossa taglia. Sul loro sito trovate un sacco di soluzioni sia per serate romantiche che con amici. I ragazzi che abbiamo conosciuto noi e che mi sento di consigliarvi per il vostro giro sono Davide e Fabio. Info e contatti QUI   

DOVE CENARE:

Essentia ristornate raffinato e con un panorama meraviglioso sul lago. Sopratutto menù di pesce. Disponibillismi e gentili anche con Arya, che non era l’unica ospite della serata. Sopratutto menù di pesce. Piatti bellissimi e sopratutto ottimi! Info e contatti QUI

No Comments
Previous Post
31 luglio 2018
Next Post
31 luglio 2018